• Dott. Paolo Del Gallo

    Oculista e Chirurgia Estetica
  • Onestà e Professionalità

  • La prevenzione è importante

  • Diagnostica OTC di nuova generazione ad altissima risoluzione

  • Novità: studio dello strato delle cellule gaglionari

prev next

Eventi avversi all'uso della tossina botulinica

L'iniezione della tossina botulinica oggi è comunemente usata per molti scopi terapeutici e cosmetici, ma a causa del suo maggiore utilizzo sono stati segnalati anche altrettanti eventi avversi.
 
tossina botulinica
 
Infatti, da uno studio su  1819 pazienti che hanno subito un totale di 5310 trattamenti tra il 2005 e il 2011 in un unico centro medico terziario appena pubblicato su un’importante rivista scientifica internazionale, il Journal of Dermatological Treatment, svolto dalla University of Ulsan College of Medicine di Seoul (Korea), per valutare e analizzare retrospettivamente la sicurezza delle iniezioni a base di tossina botulinica secondo il tipo di tossina somministrata e i termini d'uso, è emerso che quando viene iniettata la tossina botulinica per scopi cosmetici, i medici dovrebbero essere cauti soprattutto quando la zona da trattare è vicina agli occhi, visto che questi trattamenti potrebbero causare dei seri eventi avversi.
Il maggior numero di eventi avversi (8.29%) è stato associato con il trattamento del blefarospasmo e il numero minore (1.07%) con l'iperplasia del massetere.
 

News