• Dott. Paolo Del Gallo

    Oculista e Chirurgia Estetica
  • Onestà e Professionalità

  • La prevenzione è importante

  • Diagnostica OTC di nuova generazione ad altissima risoluzione

  • Novità: studio dello strato delle cellule gaglionari

prev next

NUOVE FRONTIERE: Virus adeno-associati contro la cecità

È in corso una ricerca su una terapia genica per la cura della retinoschisi giovanile e dell'amaurosi congenita, due malattie rare che colpiscono neonati e bambini. Partendo da 100 milioni di varianti di un virus adeno-associato, il professore di oftalmologia dell'Università di Berkley (Usa) David Schaffer, è riuscito a creare cinque tipologie di virus che possono essere iniettati nel corpo vitreo tramite terapia genica in modo non invasivo. Questi virus hanno un'elevata capacità di penetrare fino alla retina e il loro DNA sarebbe in grado di integrarsi con quello delle cellule danneggiate, permettendone il ritorno alla normalità. Dopo i primi studi effettuati sui topi, dovrebbero iniziare quelli sugli occhi delle scimmie, per ottenere maggiori informazioni prima di avviare la fase di sperimentazione sull'uomo.

News